DOTTOR ALBERTO LENZI

Dottor Lenzi

Il Dottor Alberto Lenzi è laurato in Medicina e Chirurgia, specialista in Otorinolaringoiatra, in Audiologia e Medicina Legale e delle Assicurazioni.

Per 14 anni in servizio presso la Divisione ORL dell'Ospedale "Fornaroli" di Magenta, dal 2001 è Dirigente Medico della 1° Clinica ORL dell'Università degli Studi di Milano, presso l'Ospedale Maggiori Policlinico di Milano. È consulente fiduciario medico legale di varie Compagnie Assicurative ed è CTU presso vari Tribunali Italiani.

Autore di ricerche soprattutto in ambito audiologico, ha presentato relazioni e comunicazioni scientifiche in molteplici congressi nazionali e internazionali; ha pubblicato articoli scientifici su riviste nazionali e straniere ed alcune monografie.

CURRICULUM VITAE

Nato a Milano nel 1958, ha conseguito il diploma di maturità classica nel 1977 e la l aurea in medicina e chirurgia, a pieni voti con lode, nel marzo 1984 presso l'Università di Milano. Presso il medesimo ateneo ha conseguito, ugualmente con lode, le Specializzazioni in Otorinolaringoiatria (1987), Audiologia (1990) e Medicina Legale e delle Assicurazioni (1994).
Dal 1986 consulente medico degli Istituti Penitenziari di Milano.
Dal 1988 medico ospedaliero ORL, fino al 2001 presso la Divisione ORL dell'Ospedale "Fornaroli" di Magenta, dal 2001 ad oggi Dirigente Medico della 1° Clinica ORL dell'Università di Milano, presso l'Ospedale Maggiore Policlinico IRCCS di Milano.
Dal 1990 consulente Amplifon per la terapia audioprotesica. Dalla stessa epoca consulente di Tribunali, Compagnie Assicurative e Studi Legali per la valutazione delle conseguenze della lesività esogena e della malpractice sanitaria in ambito ORL.

Ha presentato diverse relazioni e comunicazioni scientifiche in molteplici Congressi Medici Nazionali e Internazionali. Ha condotto ricerche scientifiche sui problemi dell'inquinamento da rumore in ambiente industriale e nell'ambito urbano. Ha attuato ricerche sull'elettrofisiologia dell'apparato uditivo. Ha approfondito gli aspetti genetici ed audiologici delle sordità ereditarie. Ha studiato, inoltre, i rapporti esistenti tra sordità e disordini immunologici, nonché tra sordità e lesioni esogene. È autore di numerose Pubblicazioni Scientifiche - su riviste nazionali e straniere, riguardanti varie problematiche otorinolaringoiatriche, audiologiche e medico-legali - nonché di due monografie "Le sordità improvvise di interesse medico-legale" ed. Sorbona, Milano, 1996 e "La patologia uditiva in medicina legale", in collaborazione con Giovanni Precerutti, ed. Idelson-Gnocchi-Sorbona, Napoli, 2000.

PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, RELAZIONI E COMUNICAZIONI A CONGRESSI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI

Share by: